Come fare un frappé: ricetta con e senza gelato

Nelle giornate calde, si sa, la voglia di bere bevande calde come caffè, the e tisane è sempre molto poca. Sicuramente avrete sentito più volte i vostri clienti lamentarsi che vorrebbero gustare qualcosa che sia fresco, gustoso e semplice da bere. Un consiglio? Provate a proporre un frappè.

Il frappè è un frullato a base di frutta o cioccolato, una bevanda dolce, fresca e molto gustosa, perfetta da sorbire in estate. Servito in bicchieri alti con delle simpatiche cannucce, può essere preparato con il gelato come base, oppure senza.

Come fare un frappè con il gelato

Se i vostri clienti sono dei grandi amanti del gelato e vorrebbero gustare una bevanda che lo contenga, ecco qualche consiglio su come fare un frappè a base di gelato. Prima di tutto unite gelato e latte, poi amalgamate bene il tutto con il mixer.

Per la proporzione corretta tra i due ingredienti potete affidarvi a questa ricetta per il frappè, che unisce quattro palline di gelato a 200 ml di latte.

Potete far scegliere al cliente un solo gusto di gelato per il vostro frappè, oppure lasciare che unisca insieme più sapori. Allo stesso modo potete decidere di abbinarci del latte parzialmente scremato, oppure osare con un latte vegetale: soia, mandorla, riso, noci, nocciole…la scelta è infinita.

A questo punto, una volta servito il vostro frappè in un bicchiere alto, non vi resta che  guarnire con un ciuffo di panna montata.

Come si fa il frappè senza gelato

Se invece i vostri clienti hanno voglia di una bevanda che sia più leggera, ma comunque fresca e gustosa, potreste decidere di eliminare il gelato dalla ricetta.

Se la vostra intenzione è quella di preparare un frappè alla frutta basterà passare insieme nel mixer la frutta ben fredda e il latte, azionando poi alla massima velocità per qualche minuto: se gli ingredienti sono molto freddi otterrete una bevanda fresca e spumosa senza l'aiuto del ghiaccio.

Per gli amanti del cioccolato, invece, ecco la ricetta per un frappè perfetto e goloso: mescolate insieme latte, cacao amaro in polvere, zucchero quanto basta, cioccolato fondente tritato e ghiaccio, facendo partire il mixer alla massima velocità.

Il frappè con il preparato Almar 

Se hai deciso che il frappè è un prodotto che vuoi proporre nel tuo locale e vuoi preparare un frappè tradizionale e semplice da preparare, ma senza dimenticare il gusto, il frappè Elba è la soluzione ideale. 

Si prepara facilmente: bastano infatti un blender o un frullatore in cui inserire latte parzialmente scremato tre cubetti di ghiaccio e una bustina di preparato per frappè Elba per ottenere una bevanda buonissima e dalla consistenza perfetta, per poter così soddisfare finalmente i vostri clienti. 

Disponibile in ben sette gusti differenti (latte panna, cocco, cioccolata, caffè, banana, vaniglia, nocciola), il frappè Elba è un prodotto naturale: non contiene glutine, OGM, conservanti, coloranti e additivi vari è un dessert che fa bene anche al corpo. Senza grassi idrogenati e olio di palma, è un prodotto unico, che distinguerà la vostra offerta da quella degli altri distributori.

Veloce da servire, non vi farà perdere tempo nel prepararlo e servirlo al cliente. Inoltre è molto versatile: un solo prodotto permette infatti di inventare, creando tante ricette diverse.

Basterà infatti variare i topping, ad esempio, oppure aggiungere al preparato dei nuovi ingredienti, per ottenere ogni volta una bevanda nuova. 

Inoltre il prodotto garantisce degli alti margini di guadagno: considerato che il costo per porzione è basso, il prezzo di vendita del frappè è di circa cinque volte il costo per porzione.

Published at: 06-10-2021